Untitled Document
   
i luoghi della memoria artisti
:: Home :: Scrivici ::  
:: Photo live

Domenica, 17 novembre 2019  
08:00:00

Warning: include(D:\Inetpub\webs\rassegnalithosit\2002\inc\counter.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in D:\Inetpub\webs\rassegnalithosit\2002\inc\menu.php on line 219

Warning: include() [function.include]: Failed opening 'D:\Inetpub\webs\rassegnalithosit\2002\inc\counter.php' for inclusion (include_path='.;C:\PHPVersions\PHP52\includes') in D:\Inetpub\webs\rassegnalithosit\2002\inc\menu.php on line 219
 
Copyright 2000/2002 Associazione Folkstudio
All rights reserved 
CREDITS


> I luoghi della memoria > Buscemi
Il centro abitato di Buscemi sorge su una collina del tavolato Ibleo a circa 700 metri s.l.m. Il sito si configura, , per la particolare collocazione, come un grande teatro naturale che domina la valle del fiume Anapo, incastonato tra le antiche vestigia di AKRAI di CASMENE e di PANTALICA. Numerose testimonianze datano le origini del primitivo agglomerato alla tarda età del bronzo, non si hanno tuttavia notizie certe sino al secolo V-VI d.C. Nel periodo Bizantino si riscontra il formarsi di un articolato agglomerato sul versante dove è situata l'odierna Buscemi.
Le prime notizie storiche risalgono al periodo Arabo con il nome Qal'at Abi Samah, successivamente Buxema, Bussema e Buscema. Il terribile evento sismico del 1693 cancellò il vecchio agglomerato e segnò l'inizio della Buscemi contemporanea influenzata dalla corrente Barocca soprattutto nelle strutture religiose.

Fonte: www.comune.buscemi.sr.it